Matitaccia

“Cosa ci può essere, se non il nome IADER, a denotare immediatamenta la romagnolità pura ?
Uno che si chiama così te lo immagini bello paffuto, con la buzza tomba di cappelletti e saraghina, e invece ti trovi davanti un insieme di muscoletti asciutti senza un filo di grasso… Poi lo vedi inforcare la bici ( no mutòr ) e andare a S. Marino a 60 all’ora in salita, girare verso la bassa e per sciogliere l’indurimento del polpaccio fare un salto a Piangipane … Che rabbia, che invidia !!!

Poi la giustificazione di questa palese ingiustizia della natura :
BELLA FORZA, IADER, SEI TUTTO IL GIORNO DENTRO IL FIT..!
E proprio qui, se da un lato ti rallegri guardando la leggerezza leggiadra della pur forte BARBARA, hai sott’occhio in continuazione come la piadina a camionate e tutti gli stravizi della buona tavola riducano l’Essere umano : PIERONE !

Matitaccia


For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy.
I Accept

By |2016-10-27T19:24:50+00:00Ottobre 21st, 2011|
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate alla pagina Privacy e cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta clicca il link qui sotto. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Vedi impostazioni Ok, prosegui!

Tracciamento Cookies

Questo sito utilizza i cookie esclusivamente a fini tecnici per le funzionalità del sito.

Servizi da terze parti

Occasionalmente, nelle pagine del sito, possono essere incorporate funzionalità di terze parti al solo fine di migliorare la qualità dell'esperienza di navigazione.