Ottava tappa

25-10 8a Tappa Skybury caffè
Wheterby 101km 1400mt dislivello.

Partenza fulmine, visto la prima parte non molto tecnica e visti i risultati di Davide e Max nelle rispettive categorie decidiamo che, finché si può, di stare vicini e darci una mano. Per i primi 40km rimango nel gruppo di testa della corsa con 13 corridori tra i quali Max che come sempre vola e punta al risultato, cerco di fare quel che posso nei tratti iniziali dove si spaccava il gruppetto per via dei ventagli e il vento, poi in un pezzo di sabbia mi stacco dai primi che andavano veramente forte e per i successivi 15 km rimango solo e soletto a navigare per la remota Australia, rallento e ne approfitto per mangiare e idratarmi bene nell’attesa del gruppetto di Davide che sopraggiunge. Da li riparte la mia corsa ed è molto emozionante e viva perché sappiamo che nel gruppetto dietro c’è l’avversario per la vittoria di classifica di Davide e a quel punto cerchiamo di gestire il vantaggio per tutti i 50km rimanenti. Attraversiamo anche un incendio propagatosi nella notte, si fatica a respirare e nel finale una ripida salita e molti su e giù ma riusciamo nell’impresa arrivando con 4 minuti di vantaggio sul primo avversario di Davide.

IMG-20141026-WA0004

Matteo oggi è rimasto solo, ma ottiene una ottima posizione e nonostante sia rimasto per parecchio tempo da solo, fa una buonissima prestazione assoluta in crescendo sin dall’inizio settimana. Ottimo lavoro del Team Fibrosi Cistica.

By |2016-10-27T19:24:38+00:00Ottobre 26th, 2014|Tags: |
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la privacy e cookie policy. Cliccando sul pulsante OK, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Ok, prosegui!